Il 24 Gennaio 2013, l’attuale Papa Emerito Benedetto XVI, in prossimità della Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali del 2013, aveva desiderato proporre alcune riflessioni sulle modalità che le persone oggi utilizzano per comunicare tra di loro. Il Santo Padre si riferiva, in particolare, allo sviluppo delle reti sociali digitali che “stanno contribuendo a far emergere una nuova ”agorà”, una piazza pubblica e aperta in cui le persone condividono idee, informazioni, opinioni, e dove, inoltre, possono prendere vita nuove relazioni e forme di comunità”. Secondo il Papa Emerito, inoltre, quando “questi spazi sono valorizzati bene e con equilibrio, contribuiscono a favorire forme di dialogo e di dibattito che, se realizzate con rispetto, attenzione per la privacy, responsabilità e dedizione alla verità, possono rafforzare i legami di unità tra le persone e promuovere efficacemente l’armonia della famiglia umana. Le persone sono coinvolte nel costruire relazioni e trovare amicizia, nel cercare risposte alle loro domande, nel divertirsi, ma anche nell’essere stimolati intellettualmente e nel condividere competenze e conoscenze. I network diventano così, sempre di più, parte del tessuto stesso della società in quanto uniscono le persone sulla base di questi bisogni fondamentali. La sfida che i network sociali devono affrontare è quella di essere davvero inclusivi: allora essi beneficeranno della piena partecipazione dei credenti che desiderano condividere il Messaggio di Gesù e i valori della dignità umana, che il suo insegnamento promuove”.

Anche la Parrocchia N.S. Assunta in Acqui Terme – Chiesa Cattedrale, da una serie di iniziative del suo Parroco Mons. Paolino Siri, ha cercato di intraprendere la strada verso i nuovi mezzi di comunicazione, avviando il giorno 31 Marzo 2013 – in occasione della Santa Pasqua – il sistema informativo parrocchiale “Cattedrale Acqui NEWS”, inteso come un portale di accesso ad una serie di canali e servizi offerti per la divulgazione di informazioni e contributi multimediali afferenti alla Parrocchia, la Diocesi di Acqui e la Chiesa Universale.

Tale sistema, in particolare, è basato su Newsletter, liste SMS, canali web di TV e Radio, nonché sui più diffusi profili “social”. Ad esso, inoltre, appartiene il Centro di Produzione “Don Alberto Rivera”, impegnato nella produzione di contenuti audiovisivi, a servizio della Parrocchia e della Diocesi di Acqui.

Il giorno 11 Novembre 2017, in occasione del 950° Anniversario della Dedicazione al culto della Cattedrale di Acqui, “Cattedrale Acqui NEWS” viene proposto in una veste grafica totalemente rinnovata, con una più ampia e completa disponibilità di servizi.

Tutti i servizi sono offerti gratuitamente, consapevoli che le nuove tecnologie possano rappresentare uno strumento importante per legare ulteriormente la parrocchia ai propri parrocchiani e, come ci ha suggerito il tema della XLVII Giornata delle Comunicazioni Sociali, rappresentare “porte di verità e di fede per aprirsi a nuovi spazi di evangelizzazione”.